Ié, Sara Duterte duverebbe candidà à a presidenza - Trillanes

L'ex Sen. Antonio Trillanes IV. INQUIRER FILE FOTO

MANILA, Filippine - Qualsiasi membru di a famiglia di u presidente Rodrigo Duterte, cumpresa a so figliola, a Sindacale di Davao, Sara Duterte, duverebbe prisentà si à l'elezzioni di u 2022 per succedelu, affinchì i Filippini possinu mustrà quantu rifiutanu a so famiglia, l'anzianu senatore Antonio Trillanes IV hà dettu u sabbatu.



Trillanes hà dettu ch'ellu era sicuru chì stu righjettu accaderia se Inday Sara decide di unisce a lotta perchè i Filippini anu sempre mandatu u so mandatu à i dirigenti legittimi durante l'elezzioni critiche.



Vogliu in realtà un Duterte di presentassi in u 2022 perchè seria un'occasione per l'elettori filippini di rifiutà a marca Duterte à l'elezzioni, hà dettu Trillanes in un missaghju di testu à l'Inquirer.

chjude per sempre l'estate 2015

Criticu accanitu

Trillanes, un fermu criticu di u presidente, hà fattu a dichjarazione dopu à i media riportati citendu alliati di l'amministrazione dicendu chì u pugnale merre di a cità di Davao candidaria à u presidente l'annu prossimu.



U deputatu Albay, Joey Salceda, hà dettu in diverse interviste chì u sindaco Duterte li avia cunfirmatu a so ambizione presidenziale, è era ancu cuntentu ch'ellu fussi di a so banda.

Hè veru chì, facciu chì e cose accadinu solu per gran grinta è determinazione, ma ùn aghju micca u livellu di brillantezza intellettuale cum'è u vostru, dunque sò onoratu di avè ti da u mo latu perchè sò solu bonu cum'è l'amichi chì tengu, hà dettu in un missaghju di testu à Salceda.

Rolando Andaya Jr., anzianu riprisentante, hà dettu ancu chì u merre di a cità di Davao seria candidatu à a presidenza, cù l'anzianu secretariu à a Difesa, Gilbert Gibo Teodoro, chì hà persu a corsa presidenziale in l'elezzioni di u 2010, cum'è u so cumpagnu.



Lunedì, in una riunione, i membri di u Partitu Demokraticu Pilipino-Lakas ng Bayan (PDP-Laban) guidatu da u vicepresidente di u partitu, u secretariu à l'Energia, Alfonso Cusi, anu pigliatu una risoluzione chì urgeu à Mr. Duterte di candidà à u vicepresidente è di sceglie u so standard .

no stan lee in logan

Tandem figlia-babbu

Alcuni pulitici stanu discutendu un tandem figlia-babbu à l'elezzioni di u 2022.

Ma Trillanes crede chì l'elettori filippini rifiuteranu un altru Duterte in u 2022.

Durante l'elezzioni critiche di u passatu, l'elettori filippini anu sempre mandatu, cusì, iè, sò assai cunfidente, hà dettu, citendu l'elezzioni in 1986 è 2010.

U senatore Aquilino Koko Pimentel III u sabbatu hà lampatu elementi canaglia in PDP-Laban guidatu da Cusi è hà ringraziatu a figliola di u presidente per avè rifiutatu l'offerta per esse u portatore standard di u partitu in i scrutini di l'annu prossimu.

In una dichjarazione, Pimentel hà dichjaratu chì PDP-Laban presenterà candidati in casa è ùn averà micca bisognu d'impurtazione postu chì a cualizione ùn manca di talentu.

Kudos à u sindaco Sara Duterte per avè rifiutatu l'idea di dirottà l'offerta PDP-Laban per ella da elementi malandrini in u partitu. Questu ci mostra chì hè una persona di principii chì pò esse interessata à rinfurzà u sistema di partiti quì in u nostru paese, hà dettu.

A merre hà dettu ch'ella ùn avia micca intenzione di aderisce à alcun partitu puliticu naziunale è chì resterà cù i partiti lucali Hugpong ng Pagbabago è Hugpong sa Tawong Lungsod.

Questa riunione urganizata da Cusi, secondu Pimentel, ùn hè stata sanzionata da u presidente di u partitu in carica, u senatore Manny Pacquiao, chì hà da fighjà dinò una corsa presidenziale in u 2022. Isko pesa in

U Sindaco di Manila, Francisco Isko Moreno Domagaso, chì face parte di quelli chì dirigenu e inchieste cum'è pussibule succissore di Duterte, hà dichjaratu ch'ellu ùn voterebbe micca per un candidatu à a presidenza chì erediteria a pusizione.

Ùn hà micca menzionatu alcun nome.

isula di siargao surigao del norte

Lascià chì a demucrazia currissi u so corsu naturale, Domagoso hà dettu venneri in una intervista cù CNN Filippine.

Ùn credu micca, soprattuttu per u postu più altu, chì a qualificazione sia esse un figliolu di sta persona o un figliolu di quella persona, chì l'avete solu ereditatu, hà dettu quandu era dumandatu quale ellu pensava esse u so principale rivale in a venuta urne.

Ma hà precisatu ch'ellu ùn avia micca decisu di candidà à u presidente ancu dopu à u sgiò Duterte l'inclusu trà i pussibuli successori, cù a so figliola, i senatori Bong Go è Pacquiao, è l'anzianu senatore Ferdinand Marcos Jr.

Domagoso hè statu ancu chjamatu cum'è una di e scelte iniziali per u presidente di u partitu di l'uppusizione 1Sambayan in marzu.

U merre di Manila hà dichjaratu ch'ellu era onuratu è ricunniscente di esse favuritu da i gruppi pulitichi è da i sondaggi di votazione, ma preferisce micca esse affiliati à alcun gruppu, postu chì a pulitica in u paese era diventata troppu polarizata.

U merre hà dettu ch'ellu si cuncintrava solu per avà a risposta pandemia di a cità.

Se vò à decide, decisu in base à ciò chì credu, micca perchè eru andatu da un gruppu o un individuu. Chì ùn hè micca ghjustu per a ghjente, Domagoso hà dettu.

-CU RAPPORTU DI MARIEJO S. RAMOS