Quale hè chì hà urdinatu veramente l'assassiniu di Luna?

U dopu meziornu di u 5 di ghjugnu di u 1899, u Gen. Antonio Luna hè ghjuntu in u kumbento di Cabanatuan per una riunione cù Emilio Aguinaldo. Stancu di viaghjà à più di 100 chilometri da a so basa in Bayambang, hè statu capiscitoghju da esse dichjaratu chì u presidente era partutu nanzu u ghjornu. Luna hè stata scuntrata da Felipe Buencamino, cù quale avia avutu disaccordi precedenti. Dopu ci hè statu u Capitanu Pedro Janolino, è ancu i guardii di u corpu presidenziale di Kawit ripristinati da Aguinaldo dopu chì li fece disarmà. U restu, cum'è u cliché va, hè storia.

Luna, cù u so aide Col. Paco Roman, hè statu uccisu. Luna hà patitu più di 30 ferite da bolos, baionette è pallottule. Un omu minore sarebbe mortu istantaneamente da a metà di e so ferite, ma u generale hà sappiutu sorte fora di u bastimentu, maladizzendu i so assassini, prima di cascà senza vita in u patio di a chjesa. Quandu tuttu era finitu, a mamma d'Aguinaldo, chì hà vistu u macellu da una finestra di a chjesa, hà dettu: Hè sempre in muvimentu (Hè sempre vivu)?



Dopu, Luna è u so aiutante anu datu una sepultura militare curretta. Ma e dumande persistenu finu à oghje: Quale hè chì hà urdinatu veramente l'assassiniu di Luna? Luna hè stata veramente chjamata à una riunione cù Aguinaldo? Sì accussì, perchè Aguinaldo ùn era micca quì? È perchè i guardii di u corpu Kawit di Aguinaldo sò stati lasciati daretu, quandu u so travagliu era di assicurà u Presidente in ogni momentu?



A storia di u manuale hè stata simplificata per culpisce à Aguinaldo quandu a storia hè più cumplicata. Sapemu di l'assassiniu, ma micca l'altri avvenimenti chì anu purtatu à a fine sanguinosa di Luna. Da The Evening News, un ghjurnale americanu publicatu in Washington, avemu lettu stu raportu una settimana dopu: Ciò chì malattia l'educazione filippina Bedlam Perchè corre per VP

Manila, u 13 di ghjugnu [19:35] - U generale Luna, tinente cumandante di l'armata filippina, hè statu assassinatu per ordine d'Aguinaldo. Il a été poignardé à mort par un gardien choisi par Aguinaldo pour le tuer. I raporti sò stati ricevuti quì sta mane dendu a nutizia chì Luna era stata assassinata, ma l'infurmazioni sò state inizialmente screditate. L'inchiesta hà dimustratu, tuttavia, chì Luna era stata uccisa è u Generale Otis hà informazioni autentiche in quantu à a morte di u generale insurgente.



I dettagli riguardanti a tragedia mostranu chì marti scorsu u generale è u so aghjuntu, u culunellu Ramon [Roman], anu visitatu u sede di Aguinaldo in Cabanatuan, u so scopu era di procurassi l'autorità di Aguinaldo per incarcerà tutti i Filippini suspettati di esse amichi cù i Stati Uniti. U Generale Luna hà dumandatu à u capitanu di a guardia in a sala bassa di i quartieri di Aguinaldo, se Aguinaldo era in casa, à chì dumanda u capitanu hà rispostu in modu insolente: 'Ùn sò micca.'

Luna accusò vigorosamente l'ufficiale per a so insolenza, allora u capitanu appughjò a manu nantu à u so revolver. Luna tirò subitu u so revolver è tirò versu u capitanu, chì era solu un secondu daretu à u generale à tirà l'arma. U capitanu hà resu u focu. Tramindui mancavanu è u culunellu [Rumanu] interferì, allora un sargente di guardia pugnalò Luna cù una baionetta. Tutta a guardia attaccò à tempu Luna è [Rumanu] cù baionette è bolos, uccidenduli prestu. E ferite di i dui omi eranu numerose.

A guardia chì l'insolenza per Luna era a causa principale di l'assassiniu era, si dice, arrestata, ghjudicata da un tribunale marziale è prontamente liberata. Ulteriori cunsiglii dicenu chì Ney [?], Per ordine di Aguinaldo, hà insultatu apposta à Luna è hà furzatu una lite. Un rapportu dice chì Luna hè stata sparata prima chì Ney u pugnali.



L'infurmazioni precedenti sò state inviate da u capimachja filippinu, Pedro Paterno, à u so fratellu in Manila per mezu di un currieru speciale è hè cunfirmata da altre fonti. L'assassiniu di Luna ramenta u destinu simili d'Andres Bon [i] facio in a pruvincia di Cavite à l'iniziu di a rivoluzione. Tramindui eranu rivali di Aguinaldo per a dirigenza di i Filippini.

Luna era assai impopulare trà e truppe Filippine per via di e so manere testardine, dittatoriali, è assai pocu rigrettu hè espressu per a so morte. Luna è Aguinaldo ùn anu pussutu accunsentì nantu à a manera di cunduce a campagna, è si dice chì u capu ribellu avia paura di esse assassinatu da l'ordini di Luna. A morte di u generale Luna hè cunsiderata da a maiò parte di i Filippini cum'è una benedizzione dissimulata.

L'adjutante generale Corbin rifiutò sta mane di discute di l'assassiniu ripurtatu di u generale Luna. Ùn ricusaria micca chì u generale Otis avia infurmatu u dipartimentu di a morte di Luna, ma rifiutò di affirmà. Si crede chì a morte di Luna marcherà l'iniziu di una pausa in i ranghi insurgenti. Malgradu a so mancanza d'accordu cù Aguinaldo, Luna hà avutu senza dubbiu assai seguitori trà i ribelli è, si crede, risentiranu di u so assassiniu.

Pedro Paterno hè citatu cum'è una fonte per u rapportu di notizie è altri apparsu in i ghjurnali americani.

Paternu era pregiudiziu contr'à Luna, è hè evidente chì quelli chì sò i più minacciati da Luna si sò prutetti ghjucendu à a paura è l'insecurità di Aguinaldo. Si sò sbarrazzati di Apolinario Mabini per intrighje, Luna hà da esse eliminata per omicidiu. Una lettura più sfumata di e sfide chì hà fattu fronte à a breve Republica Filippina ci porta à u fondu cumplessu di l'assassiniu di Luna.

A Storia dà perspettiva à l'intrigue chì gira nantu à tutti l'aspiranti presidenziale per l'elezzioni di l'annu prossimu. A storia rimane pertinente perchè in ella ghjunghjemu à capisce a natura umana, è apprezzemu perchè simu u modu in cui simu.

* * *

I cumenti sò benvenuti à [email protected]