U Connecticut diventa u 18esimu statu di i Stati Uniti per legalizà a marijuana ricreativa

marijuana connecticut

I Clienti in fila per a marijuana recreativa fora di u magazinu MedMen in West Hollywood, California US U 2 di ghjennaghju di u 2018. FOTO DI FILE DI REUTERS

U Connecticut marti si hè unitu à 17 altri Stati Uniti per legalizà l'usu ricreativu di marijuana da parte di l'adulti mentre u guvernatore Ned Lamont hà firmatu un prughjettu chì hà dettu chì aiuterà ancu à guarì e cicatrici ecunomiche lasciate da a guerra à a droga.



James Reid è Nadine Luster

A misura di marijuana, chì entrerà in vigore u 1u di lugliu, cancellerà automaticamente parechje cundanne criminali è istituisce una struttura regulatrice chì dirigerà opportunità è entrate versu e cumunità duramente colpite da a so pruibizione.



Durante decennii, a guerra à a cannabis hà causatu ingiustizie è creatu disparità mentre facia pocu per prutege a salute è a sicurezza publica, Lamont hà dettu in una dichjarazione.

Parti di a misura riflettenu in gran parte un prughjettu di legalizazione firmatu da u guvernatore di New York Andrew Cuomo in marzu, chì richiede chì e cumunità in gran parte non bianche chì portanu u pesu di i sforzi di applicazione di droghe ricevenu una parte di licenze di vendita di marijuana è una parte di i soldi fiscali genera.



Notendu chì alcuni stati circundanti avianu dighjà legalizatu l'usu ricreativu di a droga, Lamont hà dettu chì, ùn solu ùn mudernizemu efficacemente e nostre leggi è affrontanu l'inequità, mantenemu u Connecticut economicamente cumpetitivu.

james ernest curtis-smith

A marijuana hè legalmente dispunibule in vendita in u Massachusetts vicinu per più di dui anni.

A regulazione di a cannabis, piuttostu chè a criminalizazione, s'hè dimustrata per esse una pulitica publica superiore - hè per quessa chì sempre più stati si movenu rapidamente in sta direzzione, Paul Armentano, direttore aghjuntu di NORMAL, chì sustene l'abolizione di e leggi di marijuana, hà dettu in un dichjarazione.



U muvimentu di legalizazione hà pigliatu slanciu quist'annu chì cinque legislature di u Statu, cumpresu u Connecticut, anu appruvatu l'usu ricreativu di a droga, più recentemente in Virginia, induve a lege entre ancu in vigore l'1 di lugliu.

stanza di custanza wu per episodiu

Connecticut, chì a so lege permette a cultura persunale di e piante di marijuana in u 2023, diventa u 18u statu chì approva a legalizazione. L'elettori di un 19imu statu, u Dakota di u Sud, anu appruvatu a legalizazione l'annu scorsu, ma una sfida ghjuridica à a misura hè avà pendente davanti à a Corte Suprema di u Statu.

A marijuana, chì ferma pruibita da a lege federale, hè stata appruvata per l'usu medicu in 36 stati, cumpresu u Connecticut.