A donna anti-maschera vole a metà di $ 100k donata à u barista chì hà vergugnatu per ùn avè micca servutu

Maschera Faciale Medica Disposabile covid-19

Foto di INQUIRER.net

Una donna chì hà rifiutatu di mette una maschera face avà a dumanda di riceve a metà di i più di 100 000 $ (circa P5 milioni) donati à un barista di Starbucks ch'ella hà pruvatu di vergugnassi per ùn averla servita in San Diego, California.



Amber Lynn Gilles, 35 anni, chjamata prima barista Lenin Gutierrez via Facebook u 22 di ghjugnu publicendu una foto di ellu cù a legenda, Meet lenen (sic) di Starbucks chì hà rifiutatu di serve mi perchè ùn portu micca maschera. A prossima volta aspetteraghju i flicchi è porteraghju una franchigia medica.

Barista

Lenin Gutierrez (Image: Facebook / Amber Lynn Gilles)

U postu avà cancellatu di Gilles, però, tirò contr'à u focu cum'è e so azzioni sò state cundannate da netizens è parechji eludavanu Gutiérrez per avè seguitu i protocolli di salute COVID-19.



California richiede i residenti portanu maschere facciali in a maiò parte di l'ambienti interni è fora quandu a distanza sociale ùn hè micca pussibule.

Un residente di u County Orange, Matt Cowan, hà creatu un Pagina GoFundMe chjamendu Cunsiglii per Lenin Standing Up A A San Diego Karen dopu à u scontru di a caffetteria. A raccolta di fondi attualmente detiene 105.445 $ (intornu à P5.2 milioni), à a data di sta scrittura.

Cowan hà digià datu à Gutiérrez $ 100,000 in contanti è hà spartutu u video di a so riunione in YouTube u 7 di lugliu.



Da quandu Gilles hà dichjaratu ch'ella avia dirittu à a metà di i soldi perchè era stata discriminata, spieghendu chì ella hà cundizioni sanitarie chì l'anu impedita di mette maschere, secondu a filiale ABC KGTV u 14 di lugliu.

Era una discriminazione è tutti sò d'accordu cun ella è permettenu è gratificanu quellu comportamentu, Gilles hè statu citatu dicendu.

Quandu ci hè stata dumandata se vulia scusassi per l'incidentu, Gilles hà rispostu: Innò micca assolutamente. Mi pare d'avè bisognu di scuse. Sò statu discriminatu, sò quellu chì hè malatu.

Gilles hà ancu rivelatu ch'ella hà cuntattatu l'avucati per avè ottenutu a metà di i soldi donati à Gutiérrez, ma si hè rivelatu troppu caru, allora hà iniziatu a so propria pagina GoFundMe.

Spiegendulle e so cundizione di salute, Gilles hà dettu à u sboccu: Unu di elli aghju mancanza di fiatu, vertigini è si mette cù i battiti di u core. È aghju ancu l'asma, è aghju a maschera-acne. Cusì ci sò parechje cose chì passanu è micca solu què ma ùn funziona mancu.

A donna hà ancu datu à l'usciu di a nutizia dui ducumenti di e so cundizione, cù unu chì mostra u so risultatu di l'esame pelvicu da u 2015 dichjarendu probabile fibruide esofiticu chì nasce da u muru anteriore di l'utru chì misura 2,9 cm di dimensione è una semplice cista ovariana sinistra di 2,5 cm.

Intantu, l'altru documentu hà mostratu una nota scritta à a manu chì diceva chì Amber hà cundizioni di respiru sottostanti chì l'impediscenu di portà una maschera o qualsiasi tippu di copertura facciale. Per piacè cuntattatemi se avete dumande, hà dichjaratu a rivista.

U dittu ducumentu hè statu publicatu da un chiropraziu chì Gilles hà dumandatu di ùn esse chjamatu. Gilles hà ancu spiegatu ch'ella hà dumandatu à un chiropraziu un diagnosticu medicu in quantu à a respirazione perchè sò dedicati à furnisce cure è trattamenti persunalizati non invasivi. Sò veri duttori.

Gilles, anti-vaxxer, crede ancu chì e maschere facciali sò inefficaci contr'à a pandemia COVID-19, contru à i cunsiglii di l'esperti sanitari, secondu u KNSD di a NBC l'11 di lugliu. Ian Biong / fora

Barista riceve più di 74 000 $ in cunsiglii dopu chì una donna senza maschera faccia a vergogna per ùn avè la servuta

manghjà bulaga u 23 d'aprile di u 2015

ASCOLTA: Eminem dissite quelli chì rifiutanu di mette maschere in una nova pista cù Kid Cudi

Per più nutizie nantu à u novu coronavirus cliccate quì.
Ciò chì avete bisognu di sapè nantu à Coronavirus.
Per più infurmazione nantu à COVID-19, chjamate a Linea Diretta DOH: (02) 86517800 locale 1149/1150.

A Fundazione Inquirer sustene i nostri frontliners sanitari è accetta sempre donazioni in contanti per esse depositate in u Bancu d'Oro (BDO) contu corrente '> ligame .